E’ consuetudine rilevare la forza del nazionalismo. E’ un grosso errore, sia pur facilmente comprensibile, giacché, ogni qualvolta il nazionalismo ha attecchito, la sua tendenza è stata di prevalere senza fatica su altre ideologie moderne. La chiave per capire il nazionalismo è, tuttavia, la sua debolezza certo non meno della sua forza. A fornire l’indizio cruciale a Sherlock Holmes fu il cane che tralasciò di abbaiare. Il numero dei potenziali nazionalismi che, per così dire, tralasciarono di abbaiare è di gran lunga maggiore di quello dei nazionalismi che abbaiarono, anche se questi ultimi hanno assorbito tutta la nostra attenzione“*

*Zygmunt Bauman – Retrotopia – Laterza Tempi nuovi – 2017 pag.70 citando Gellner, Nazioni e nazionalismo, cit, p. 50

Un collega che se ne intende usa dire “il project management è applicabile in ogni frangente“. I lettori che non sono della stessa opinione, mi scuseranno per averli “ingannevolmente” coinvolti in un tema di grande attualità, ma non facilmente identificabile come un progetto.