Il tempo futuro non è la tua vita futura:

ci sarà chi al tuo posto costruirà e vivrà

quel che chiamiamo avvenire.

Futuro è il tempo di un verbo,

futuro è uno spazio da esplorare,

futuro è progetto di quello che verrà.

Dei giovani o dei vecchi? Chissà.

LA VITA SOPRAVVISSUTA – Raffaele Crovi – Giulio Einaudi Editore – 2007