“Come sarebbe la terra se non ci fosse l’uomo?” Ci avete mai pensato? E’ il titolo di un articolo che non sono riuscito a leggere, come spesso capita.

antiche incisioni egizie

La domanda, rimasta senza risposta, mi ha indotto a fantasticare: se l’uomo fosse il primo extraterrestre ad essersi trattenuto, volontariamente o per necessità, su questo pianeta? Avete mai considerato questa possibilità? A volte ci comportiamo in maniera innaturale e l’istinto di allontanarci nello spazio profondo sembra essere nel nostro DNA.

Considerare questa ipotesi fantasiosa, ci farebbe sentire ospiti e non padroni di casa. Potrebbe essere un artificio per farci cambiare il modo di vedere il nostro ruolo e le nostre responsabilità e, forse, diventare più rispettosi nei confronti del pianeta in cui viviamo?