Dati, curve e tendenze nell’anno della pandemia.


Nella nostra società tecnologica affamata di successo ad ogni costo, ancora oggi, malgrado le spiacevoli esperienze del recente passato nel contrastare la diffusione del virus, c’è qualcuno già pronto a parlare di “appiattimento della curva” e di “tendenze positive”. I tempi di reazione alle iniziative assunte sono così brevi da essere compatibili, forse, con la realtà di un videogioco; non certo quella con cui si confrontano giornalmente milioni di cittadini. Il compito di indirizzare la pubblica opinione, un tempo riservato a pochi saggi, viene sempre più spesso assunto, con deleghe discutibili, dai più numerosi esperti. I risultati non sembrano incoraggianti. Certo, dobbiamo immaginare Sisifo felice, mentre continua a spingere il suo peso verso l’alto, ma qualcuno esagera nel considerarlo anche sciocco e credulone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.